/ Varese

Che tempo fa

Cerca nel web

Varese | 30 agosto 2019, 19:58

FOTO. «Uno dei tesori dell'umanità è a pochi chilometri da Milano»: lo stupore e l'orgoglio di un editore capitato al Sacro Monte

L'editore e imprenditore milanese Andrea Jarach si ritrova al Sacro Monte e posta alcune magnifiche foto e un messaggio pieno di ammirazione che vale più di mille spot: «Una combinazione di natura e cultura senza pari al mondo. Con una galleria d’arte ricavata nei locali di un ostello del 1400! Da qui si scorge la Madonnina»

FOTO. «Uno dei tesori dell'umanità è a pochi chilometri da Milano»: lo stupore e l'orgoglio di un editore capitato al Sacro Monte

Il Borgo del Sacro Monte promosso a pieni voti dall'editore e imprenditore milanese Andrea Jarach, che tra le altre cose è anche responsabile Turismo dell'Osservatorio Metropolitano di Milano. In visita a Varese, ha postato sul suo profilo Facebook le foto della giornata trascorsa al Sacro Monte (sotto nella gallery).

«Welcome to Italy! Uno dei tesori dell’umanità dell’Unesco è a soli pochi chilometri a nord di Milano - scrive del Borgo - Una combinazione di natura e cultura senza pari al mondo. Con una galleria d’arte ricavata nei locali di un ostello del 1400! Tutto quasi magico. Incluso il cibo. Ad esempio al Borducan, locale liberty in cima al Sacro Monte, con la vista che arriva a scorgere la Madonnina del Duomo di Milano. E i Laghi. Quale modo più commovente per salutare le vacanze».

Una pubblicità positiva che vale più di mille spot e che inorgoglisce i commercianti del Borgo, che molto fanno per far conoscere il nostro Sacro Monte anche al di fuori dei confini provinciali. E per questo che stanno chiedendo (leggi qui della raccolta firme) che si faccia di più per rendere il nostro patrimonio Unesco accessibile e all’altezza di una vera meta turistica.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore