/ Attualità

Che tempo fa

Cerca nel web

Attualità | 17 agosto 2019, 11:30

Rientro dal Ferragosto: controesodo all'ombra dei "Tutor". Autolaghi compresa

Dopo la bocciatura da parte della Corte d'Appello, è arrivata l'assoluzione della Cassazione per il sistema di controllo della velocità media. Autostrade per l'Italia ha annunciato la riattivazione in tempi brevi sulla rete, a partire da oggi

Rientro dal Ferragosto: controesodo all'ombra dei "Tutor". Autolaghi compresa

Acceso, spento, riacceso: il Tutor, che rilevava - anzi, rivela - la velocità media in autostrada, sta tornando. "Merito" di una sentenza della Corte di Cassazione che, come comunica Società Autostrade per l'Italia, ha deciso di respingere i motivi per cui era stato spento.

La Cassazione ha ritenuto, infatti, del tutto infondate le motivazioni che avevano portato il 10 aprile 2018 la Corte di Appello di Roma a bloccare il sistema di controllo della velocità media poiché in violazione, citiamo la sentenza, con «le norme relative alla proprietà intellettuale della società Craft». Per questo il sistema Tutor «doveva essere rimosso».

Autostrade per l'Italia ha così fatto sapere di avere già attivato le squadre per la reinstallazione del sistema, così da consentirne la messa a disposizione in tempi brevi. Il tutor, pertanto, sarà già pienamente operativo in vista del primo controesodo, e anche ovviamente per coloro che invece sono in partenza, di questo weekend post-Ferragosto.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore