/ Eventi

Cerca nel web

Eventi | 14 agosto 2019, 17:30

Dai fuochi d'artificio sul Maggiore alla festa degli alpini al Campo dei Fiori: un Ferragosto di eventi

Domani alle 22.30 a Laveno Mombello imperdibile appuntamento con il tradizionale spettacolo pirotecnico in riva al lago. Al Campo dei Fiori buona tavola con le penne nere. Cultura d'autore a Varese. E tanto altro.

(archivio)

(archivio)

Se siete rimasti in città e non avete ancora deciso cosa fare per Ferragosto, abbiamo raccolto una serie di appuntamenti che vanno incontro a tutti i gusti

Re degli eventi sul lago Maggiore è, come da tradizione, lo spettacolo pirotecnico sul lago a Laveno Mombello, ovvero il "Ferragosto Lavenese". Alle 22.30 l’appuntamento con i fuochi d’artificio ecologici, perché realizzati senza l’utilizzo di plastica, è in fondo a Viale De Angeli e l’area sarà accessibile ad un massimo di 3.500 persone per ragioni di sicurezza. Lo spettacolo è comunque visibile da tutto il lungolago.  

Anche la Festa della Montagna al Campo dei Fiori, a cura degli Alpini, raggiungerà il suo momento clou. Si parte alle 11 con la messa di Ferragosto in memoria dei caduti senza croce e dei militari caduti in operazioni di pace. Si continua fino a sera con gli stand gastronomici, raggiungibili dalle 8.45 alle 17.30 con le navette (partenza davanti al palazzetto di Masnago) che saranno in funzione ogni 30 minuti a salire e ogni 15 minuti a scendere. In questa giornata si dovranno utilizzare gli abituali titoli di viaggio validi sulla rete urbana acquistabili a bordo mezzo oppure alle casse della Festa della Montagna.

Per un Ferragosto culturale nel centro della Terra ci sono le gite alla Grotta Remeron: visite guidate delle 9.30, 10.00, 15.00 e 15.30 con partenza dalla Colonia Marisa Rossi di Barasso, in via al Piano 3. E’ obbligatoria la prenotazione on line all’indirizzo www.grottaremeron.com. A Casalzuigno, a Villa Della Porta Bozzolo, dalle 10 alle 18 si potranno effettuare visite guidate alla villa e al giardino, partecipare a giochi e laboratori creativi per bambini e concedersi un picnic sul prato. Alle 11 e alle 15 i bambini dai 6 ai 12 anni potranno dilettarsi con giochi d’acqua o competizioni storiche, come il tiro alla fune o il gioco delle codine. È possibile, su prenotazione, acquistare squisiti cestini pic-nic preparati dal ristorante I Rustici.

Nella Città Giardino invece appuntamento ferragostano con l'arte e la cultura: rimarranno aperti i poli espositivi di Villa Panza, con la possibilità di visitare le mostre “Sean Scully. Long Light” e Villa Mirabello per “Renato Guttuso a Varese”. 

Chi volesse invece trascorrere il Ferragosto tra la natura e gli animali, la Fattoria Pasquè aspetta le famiglie con bambini al Capanno del Gallo Ovidio. In programma c’è il giro della stalla e dei recinti per dare da mangiare agli animali della fattoria, accarezzare i conigli e pulcini. L'attività dura circa un'ora e il costo è di 5 euro a bambino. Verranno organizzati più turni a partire dalle 15 e non è necessario prenotare basta presentarsi al Capanno del Gallo Ovidio per iscriversi al primo turno disponibile.

Chi vuole approfittare del tempo libero per fare shopping, ad Angera c’è l’evento-mercato più famoso d’Italia. Giovedì 15 agosto, ritorna infatti a grandissima richiesta l’eccellenza dell’unico vero ed originale mercato di qualità de “Gli Ambulanti di Forte dei Marmi”. 

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore