/ Varese

Che tempo fa

Cerca nel web

Varese | 13 agosto 2019, 22:01

Il papà di Erika Gibellini: «Ci sono tanti piccoli guerrieri che lottano come Nadia e non hanno visibilità. Aiutiamoli»

Le parole del varesino Massimiliano Gibellini, un papà che nel nome della figlia continua a combattere: «Nadia è Erika, Nadia è Nichi, Nadia è mio zio... Nadia è tua sorella, tua madre, tuo padre... Non importa a che associazione darete il vostro tempo ma date. Date sempre»

La foto dell'indimenticabile Erika con cui papà Massimiliano Gibellini accompagna le sue parole

La foto dell'indimenticabile Erika con cui papà Massimiliano Gibellini accompagna le sue parole

Poche righe che scavano e lasciano il segno: sono quelle che il papà di Erika Gibellini, scomparsa a 15 anni nel febbraio 2016 dopo una battaglia condotta con forza e con quel suo indimenticabile sorriso contro il cancro, ha scritto quest'oggi pensando a tutti quei "piccoli guerrieri" che, parole sue, «purtroppo non hanno visibilità come Nadia».
Papà Gibe, storico steward del Varese che per tutti è un simbolo di lotta e caparbietà, parte da Fuck the Cancer, l'appuntamento che dal 2016 raccoglie fondi a favore di questi piccoli guerrieri, per scrivere queste parole accanto alla foto da lui scelta per descrivere la battaglia di sua figlia e dei tanti guerrieri come lei.

«Il nostro intento di Fuck the Cancer è quello di dare visibilità ad un progetto che si occupa di "piccoli guerrieri" che purtroppo non hanno visibilità come Nadia...
Ogni guerriero e la propria famiglia vivono nell'anonimato la propria battaglia ogni giorno... Nadia è Erika, Nadia è Nichi, Nadia è mio zio.... Nadia è tua sorella, tua madre, tuo padre...
Vorrei che oggi sia domani, che il vostro dolore sia un aiuto nel futuro...
Non importa a che associazione darete il vostro tempo ma date date sempre...
C'è bisogno di tutti, di ogni faccina triste o cuoricino che ho visto da stamattina. C'è bisogno di tutto, sia un centesimo o un minuto speso bene....

I GUERRIERI VI ASPETTANO

Grazie a Loris Zeta Casteddu».

Redazione

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore