/ Cronaca

Che tempo fa

Cerca nel web

Cronaca | 18 luglio 2019, 18:39

Girava con un pugnale nello zaino, denunciato

Un 36enne marocchino individuato come persona sospetta poiché aveva partecipato ad una lite in viale Milano: fermato e perquisito dalla Squadra Volante, ora rischia da uno a tre anni di carcere

Girava con un pugnale nello zaino, denunciato

Nel pomeriggio di ieri, mercoledì 17 luglio, una pattuglia della Squadra Volante ha denunciato un cittadino marocchino di 36 anni, trovato in possesso di un pugnale della lunghezza totale di circa 19 cm e con lama fissa di circa 11 cm, con manico in  metallo, raffigurante la testa di un cavallo e con rispettivo fodero per lama in metallo.

Il pugnale è stato trovato all’interno dello zaino, a seguito di perquisizione. Il soggetto era stato individuato come persona sospetta, in quanto poco prima era stato segnalato come partecipante a una lite in Viale Milano.

Immediato l’intervento della Volante, che in base alla descrizione fornita ha subito identificato l’uomo, che ora rischia una pena detentiva compresa tra un anno e mezzo e tre anni. 

redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore