/ Territorio

Che tempo fa

Cerca nel web

Territorio | 07 luglio 2019, 15:02

Una palla di ghiaccio dal cielo a Cuirone di Vergiate: la grandinata di ieri lascia il segno

La palla di grandine caduta ieri a Cuirone di Vergiate (foto di Lalla Meda via NaturalMeteo)

La palla di grandine caduta ieri a Cuirone di Vergiate (foto di Lalla Meda via NaturalMeteo)

Più che un chicco di grandine, somiglia a un sasso. Eppure è proprio un pezzo di ghiaccio caduto ieri dal cielo sulla nostra provincia, per la precisione a Cuirone di Vergiate: la foto, attraverso NaturalMeteo (veramente ben fatti sito e pagina Facebook: complimenti a chi li gestisce e cioè Andrea, Jennifer e Fabio), è stata scattata da Lalla Meda.

Un po' in tutta Italia si è parlato della grandinata del tardo pomeriggio di ieri in zona Vergiate, anche se i chicchi - che in alcuni casi erano sassi - di ghiaccio hanno colpito anche altri punti della provincia (leggi QUI) e fuori è andata molto peggio: nel vercellese, per esempio, è stata semidistrutta la frazione di Montonero (ne parliamo a parte). Questa foto di Cuirone è un po' il simbolo di ciò che è successo, ma ora?

Come previsto il sole è tornato a spadroneggiare e la temperatura a salire: a metà pomeriggio sfiora i 32 gradi, anche se l'umidità è relativamente bassa. Altri temporali in vista? Per ora l'unica certezza è relativa a ciò che accadrà da martedì, quando inizierà una fase più variabile con alcuni rovesci e l'abbassamento di qualche grado delle temperature (la massima si assesterà attorno ai 25-27 gradi). 



 

Redazione

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore